Come il test del DNA può davvero aiutarti a dimagrire - Gramay | Medicina Estetica - Centro Benessere

Come il test del DNA può davvero aiutarti a dimagrire

dna

Come il test del DNA può davvero aiutarti a dimagrire

Quante volte sentiamo pareri discordanti sullo stesso trattamento estetico?

Spesso…BELLO, BELLISSIMO, ECCEZIONALE, UNA BOMBA, DA FARE ASSOLUTAMENTE oppure NON FUNZIONA, SOLDI SPESI MALE, LO SAPEVO IO CHE NON SERVIVA A NULLA…

Ci siamo MAI chiesti da cosa dipende?

Perché a volte è tutto ok ed altre e tutto ko?

Facciamo un esempio pratico, vi racconto una storia…

“C’era una volta….

una donna di 40 anni “Grazia”, che assieme a sua sorella di 38 anni “Maria”, figlia della sua stessa madre e del suo stesso padre, si recarono nello stesso Centro per migliorare il loro aspetto. Vogliono far rinfrescare il loro viso, sbarazzarsi di quella inestetica cellulite sui glutei e migliorare il girovita.

Grazia e Maria, svolgono lo stesso lavoro nell’azienda di famiglia, non sono sposate e vivono sotto lo stesso tetto, mangiano le stesse cose, non fumano, frequentano gli stessi posti, amano crogiolarsi al sole e quando possono vanno in vacanza insieme, vivono diciamo in simbiosi come se fossero una sola persona e poi sono così simili anche nell’aspetto che sembrano gemelle anche perché la differenza d’età è minima.

Acquistano, presso il Centro in cui si sono recate, un trattamento viso e decolleté per stendere qualche ruga e per far rifiorire il viso che il tempo ha sciupato, la pelle è un po’ opacizzata, le gote un po’ cadenti, le sopracciglia scese e poi ci sono quelle antipatiche borse sotto gli occhi. Ed entrambe acquistano lo stesso percorso anticellulite e dimagrante.

Il Centro presso cui si sono recate è altamente professionale, dispone delle migliori tecnologie e ha dei dermoattivi che sono eccezionali per la loro qualità.

Si sottopongono entrambe agli stessi trattamenti: Radio-frequenza viso e veicolazione dello stesso dermo-attivo con ossigeno-terapia, criolipolisi addome e fianchi, infrarossi a contatto con elettrostimolatore per i glutei. Ripetono i trattamenti ogni mese per 12 mesi.

Risultato Viso:

Grazia, 40 anni ha un risultato eccellente, il suo viso sembra ringiovanito di 10 anni ed è felice.

Maria, 38 anni ha avuto un lieve miglioramento ma neanche lontanamente paragonabile a quello di Maria, al punto che lei ora sembra la sorella maggiore tra le due ed è infelice.

Risultato Corpo:

Grazia non ha perso lo stesso peso di Maria e la cellulite seppur migliorata si vede ancora ed è infelice

Maria ha un vitino da vespa e la cellulite è solo un ricordo ed è felice

Cosa è successo?

Da cosa dipende?

Il Centro, i Trattamenti, l’operatrice, lo stile di vita…tutto uguale ma il risultato è diverso.

Perché?

A guardare bene c’è un elemento che differisce, solo e soltanto uno:

Grazia non è Maria, ovvio direte, ma se abbiamo detto: stessa vita, stessi trattamenti,

perché?

Il perché è semplice, tutti noi, Grazia e Maria incluse ci conosciamo e conosciamo gli altri solo esteriormente, ma non ci conosciamo al nostro interno.

No, non parlo del nostro inconscio, della psiche, dello stato interiore …parlo proprio di come siamo fatti dentro e c’è solo una cosa che può scientificamente stabilirlo ed è il nostro DNA.

Ebbene si, il DNA di Grazia è diverso da quello di Maria ed è lui il responsabile di risultati così diversi su 2 persone tanto uguali.

La soluzione?

Questa volta non raccontiamo una storia, non facciamo un esempio ma indichiamo una soluzione, anzi

LA soluzione.

Partendo quindi dal presupposto che ognuno di noi, per quanto simili, abbiamo un DNA diverso e quindi una cute diversa, un derma diverso, un metabolismo diverso etc. etc, il Centro di Medicina Estetica Gramay effettua il test del “DNA cutaneo” ed il “Test del DNA alimentare” in collaborazione con l’Università di Tor Vergata (Roma).

Il test cutaneo stabilisce com’è fatto il proprio derma e la propria cute.

La conseguenza è quella che chiunque può essere in grado di consigliarvi il miglior trattamento per voi alla luce dei risultati del Test. Per quanto riguarda Gramay, abbiamo spinto il nostro desiderio di avere clienti soddisfatti al punto che, fatto il Test del DNA cutaneo siamo in grado di produrre un dermo-attivo PERSONALIZZATO che opportunamente trattato e veicolato con le nostre apparecchiature (tarate per essere utilizzate seguendo una PERSONALIZZAZIONE del trattamento) da il miglior risultato possibile ad ogni cliente.

E’ ovvio che il dermo-attivo di Grazia non sarà uguale a quello di Maria ma questa volta il risultato SI.

Il test del DNA alimentare serve a conoscere quali sono gli alimenti tossici (tra le centinaia di cose che ingeriamo) per il proprio organismo per cui conoscendoci dall’interno possiamo eliminare quegli alimenti che fanno male alla nostra salute o che ci fanno ingrassare, che provocano l’addome gonfio, che alimentano la ritenzione, che scatenano la colite. Non parliamo di cose che fanno ingrassare o che è meglio evitare ma di cosa ci fa davvero ingrassare e cosa davvero evitare.

Si può scoprire ad esempio che un alimento tossina, per qualcuno, è l’insalata che viene proposta nel 100% delle diete ipocaloriche, per altri potrà essere la cipolla, per altri . Eccezionali sono i risultati di una dieta se il test viene fatto visionare da un dietologo o da un nutrizionista che può darci una dieta ASSOLUTAMENTE personalizzata, per quanto riguarda Gramay, gli effetti dimagranti, abbinati ad una corretta alimentazione, di tecnologie come la criolipolisi, il lipolaser, infrarossi a contatto con elettrostimolazione muscolare, cavitazione, carbossi-terapia, mesoterapia etc. etc. diventano una BOMBA, ECCEZIONALI, DA NON LASCIARI SFUGGIRE.

Per ultimo, ma non ultimo, sapere cosa ci fa male ed evitarlo migliora lo stato di salute generale.

Ah dimenticavo: Grazia e Maria sono diventate nostre clienti.

Maggiori informazioni:

Gramay